“Pizzica pizzica” , dipinta con vino Negroamaro I Censi e Birra Artigianale su tela cm 70×100

imageimage

La pizzica, oltre ad essere suonata nei momenti di festa di singoli gruppi familiari o di intere comunità locali, costituiva anche il principale accompagnamento del rito etnocoreutico del tarantismo. Essa, quindi, veniva eseguita da orchestrine composte da vari strumenti – tra i quali emergevano il tamburello ed il violino per le loro caratteristiche ritmiche e melodiche – con lo scopo di “esorcizzare” le donne tarantate e guarirle, attraverso il ballo che questa musica frenetica scatenava, dal loro male.

L’OPERA SARA’ ESPOSTA APORTO CESAREO (LE) FINO AL 24 MAGGIO, POI PRESSO LA CANTINA TERRE DEGLI SVEVI.

A BREVE L’ARTICOLO SULLA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO

Annunci
Immagine | Questa voce è stata pubblicata in TELE DIPINTE CON VINO ROSSO e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...